+39 0925 940217 info@itervitis.eu

L’area produttiva dei Vini di Parma (che partecipa al GAL del Ducato, socio Iter Vitis), è compresa tra l’Appennino e la pianura padana, un territorio che racchiude una straordinaria varietà di paesaggi, talmente ricco di prodotti eno-gastronomici da meritarsi l’appellativo di “Food Valley”.

Un territorio i cui vitigni storici, “approdati” nel 1982 nel disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata e tutelati dal Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini D.O.P. ” Colli di Parma”, sono il Malvasia di Candia aromatica, il Sauvigno

n blanc, il Barbera, il Bonarda, quest’ultimo via via avvicendato dal Croatina, a cui per il loro perfetto ambientamento alle caratteristiche pedologiche e climatiche del territorio collinare parmense in anni più recenti si sono aggiunti il Pinot nero, il Pinot bianco, il Pinot grigio, lo Chardonnay, il Merlot, il Cabernet Franc, il Cabernet Sauvignon ed il Lambrusco (varietà Maestri).

Nel sito del Consorzio di Tutela dei Vini D.O.P. ” Colli di Parma” (www.viniparma.it), si possono trovare molte informazioni sui luoghi di produzione, sulla storia vitivinicola di questi territori, sulle aziende aderenti al Consorzio.

Consigliata la visita alla “Cantina dei Musei del Cibo”, inaugurata nel 2013, un percorso espositivo e sensoriale interamente dedicato al vino di Parma, alla sua storia e alla sua cultura, ospitato nella Rocca Sanvitale di Sala Baganza.

Da non dimenticare che nel territorio di Parma opera l’Associazione della Strada del Prosciutto e dei vini dei colli (www.stradadelprosciutto.it).

CONSORZIO VOLONTARIO PER LA TUTELA DEI VINI DEI COLLI DI PARMA

Via Verdi, 2 – 43121 Parma

Tel/Fax +39 0521 207066

info@viniparma.it

by Transposh - translation plugin for wordpress